Recensione: Un giorno perfetto per innamorarsi, Anna Premoli; Sex&theCity 2.0

Cari lettori e lettrici, oggi vi parlo di “Un giorno perfetto per innamorarsi” di Anna Premoli, un libro spontaneo che mi ha regalato sorrisi e risate senza alcuna riserva. Lo acquistato sotto consigli di molti, e letto per curiosità. Procediamo dunque a illustrarlo, che dite?  

❝ Sono la regina delle imprese impossibili e improbabili.
Sono sempre l’eccezione, il punto che inquina una perfetta sequenza statistica.❞

Titolo: Un giorno perfetto per innamorarsi
Titolo originale: //
Autore: Anna Premoli
Data pubblicazione: 4 giugno 2015
Casa editrice: Newton Compton Editori
Trama:  Kayla è un’amante della frenetica vita newyorkese. Ma quando il lavoro la porta in Arkansas un inaspettato regalo la attende: si chiama Grey, ed è un uomo molto, molto misterioso…
Kayla Davis è una vera donna “metropolitana”. Della Grande Mela ama tutto, anche il traffico, il caos e la folla multicolore. Nota per il suo sarcasmo e le sue relazioni mordi e fuggi, nella vita vorrebbe diventare un’affermata giornalista, ma nel frattempo si accontenta di scrivere recensioni dei posti più cool della città. L’occasione di fare il salto si presenta sotto forma di trasferimento in un centro rurale dell’Arkansas, zona diventata improvvisamente famosa a causa delle controverse concessioni per i giacimenti di gas. Kayla, che è nata da quelle parti, ma sperava di non doverci più tornare, abbandona l’amata New York e ce la mette tutta per inserirsi nella vita della piccola cittadina. L’impresa, però, è molto più difficile di quanto si sarebbe aspettata e l’incarico che le hanno affidato richiederebbe la massima concentrazione e lucidità. A ingarbugliare ancora di più i fili della sua nuova vita ci si mette anche l’imprevista comparsa di un certo Grey…
Ce la farà Kayla a dimostrare quanto vale? E, soprattutto, riuscirà a non lasciare il suo cuore in Arkansas?


«Anna Premoli è capace di tuffare il genere del rosa nazionale in suggestioni internazionali e ben piantate nello spirito del nostro tempo.»  ― La Repubblica
«Il primo vero caso italiano di self – publishing fortunato.» ― La Stampa

 

Un romanzo ironico, leggero e soprattutto pieno di vitalità, cosa assai rara negli ultimi tempi. 
Devo essere sincera, il prologo non mi aveva entusiasmata, ma non vi lasciate scoraggiare, l’autrice si stava solo riscaldando. Come potete notare anche dal titolo della recensione, ho aggiunto “Sex&thecity 2.0”. Non è un caso miei deliziosi lettori. 😉 
Partiamo dai protagonisti: 
Femminile: 
Kayla Davis: tipica donna mondana, famosa giornalista della vita notturna di New York. Kayla, ambiziosa, auto-ironica, sarcasmo sulla punta della lingua  e amante di scarpe e borse, mi ricorda molto un mix tra Carrie e Samantha di Sex and the City. Da una parte dolce, insicura e piena di dubbi, dall’altra cinica e piena di sarcasmo. Voi che dite?
Maschile: 
Grayson, l’incarnazione della mascolinità americana, è uno dei tipici personaggi romanzati, il bravo ragazzo per eccellenza e non dimenticate: “Lui sa tutto.”
Oh, presto scoprirete pure il perchè! 😉 
Ambientazione: 
Desolata Heber Springs, Arkansas, profondo Sud. Ma non sottovalutatela! 

L’inizio dell’avventura della nostra eroina, Kayla, non è delle migliori, ma niente paura, una donna come lei trova sempre un rimedio o stavolta sarà il rimedio a trovare lei? 
Armata di tacco 12” blu elettrico, sarcasmo e troppo entusiasmo per i gusti della popolazione della piccola cittadina, Kayla è incaricata di indagare sull’improvvisa popolarità  dei giacimenti di gas senza però dare nell’occhio. Infatti, la nostra eroina cerca di instaurare un rapporto di amicizia e simpatia reciproca con i cittadini, assai diffidenti.
Di per sè, l’impressa è già disperatamente difficile, ma se di mezzo c’è anche un tipico bravo ragazzo americano, che di lasciarla stare non ne vuole sapere, diventa titanicamente impossibile o per lo più improbabile. 🙂 
Grayson, o come lo chiama la protagonista Grey, è un uomo di poche parole e molte battute, almeno quando si tratta di Kayla. All’apparenza molto riservato, educato, insomma il tipico bravo ragazzo, quando si trova di fronte alla donna “metropolitana” diventa irriconoscibilmente pieno di vita e sarcasmo. Cosa che non è sfuggita agli occhi di nessuno, nel piccolo centro rurale. 

Riuscirà Kayla a portare a termine il suo incarico senza gravi complicazioni, professionali e soprattutto personali?
Chi avrà la meglio, il cinismo di lei o i piani ben strutturati del nostro bravo ragazzo?
Correte a scoprirlo….

 

Rating:

3 ½

Dove acquistare il libro:
Mondadori Store:
Tascabile, 4, 16 €
Rilegato, 8,41 €
Ebook, 2,99 €

Annunci

Dimmi il tuo parere...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...